DEVURBE RESTA A CASA

In pensione i bollettini mensa. Arriva anche a Vicchio PagoPA



La nuova modalità, oltre che a snellire le procedure di pagamento, dovrebbe finalmente eliminare  anche il problema del recapito dei bollettini della mensa, che puntualmente arrivavano o a ridosso della scadenza o già scaduti.

 

Ecco il comunicato del Comune di Vicchio.

 

Entra in vigore “PagoPA”, il nuovo servizio di pagamento elettronico del Comune di Vicchio. Dal 1 gennaio 2020 il Comune di Vicchio ha introdotto il nuovo sistema di prepagato per la gestione e il pagamento del Servizio Mensa. Il nuovo sistema prevede il pagamento mediante ”ricarica” da effettuarsi in anticipo rispetto all’utilizzazione del servizio: i pagamenti effettuati vanno ad incrementare un credito da cui viene via via scalato il costo dei pasti fruiti.

Con l’attivazione del prepagato viene introdotta anche la nuova modalità di pagamento attraverso pagoPA, il sistema di pagamento elettronico nazionale nato per agevolare i pagamenti verso le pubbliche amministrazioni. PagoPA è stato realizzato da Agenzia per l’Italia Digitale(AgID) in attuazione dell’art.5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e del D.L.179/2012.

 

La notizia alle famiglie è stata comunicata ieri, tramite una lettera consegnata a ciascun alunno. 

Nella missiva è indicato il link per consultare l’informativa completa: http://www.comune.vicchio.fi.it/servizi/scheda-servizio/mensa-scolastica (attivo da lunedì 20).

 

Per info: Ufficio Pubblica Istruzione Comune di Vicchio 055/8439252/-233

 

 

 

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

 

Comune di Vicchio

ufficiostampa@comune.vicchio.fi.it

 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.