Villore

Nuovo incontro dei 5 Stelle Vicchio

Comunicato Mugello 5 Stelle

Dopo l'incontro del 28 marzo scorso con i cittadini di Vicchio, incontro partecipato e proficuo, il M5S del Mugello prosegue nella frazione di Villore il percorso di conoscenza del territorio e delle sue problematiche. Chi è interessato può partecipare alla cena nel locale " Tre castagni" il 22 aprile prossimo verso le ore venti. È consigliata la prenotazione all'indirizzo adari@fastwebnet.it, oppure all'Arsella da Tagliaferri. Essendo emersa con evidenza, nel precedente incontro, una carenza di attenzione da parte dell'Amministrazione comunale nei confronti dei bisogni e delle necessità delle frazioni che da sole coprono gran parte del territorio del Comune, il Movimento mugellano intende acquisire una conoscenza approfondita del territorio attraverso gli abitanti stessi, sollecitati a fare segnalazioni, formulare proposte, avanzare ipotesi di soluzione dei problemi. Solo attraverso la partecipazione e una rinnovata voglia di contare nella vita politica si potrà migliorare, con il contributo di tutti, l realtà in cui viviamo. Perciò ci aspettiamo numerosi!

Ufficio stampa Mugello 5 Stelle

Mugello 5 Stelle Blog

Movimento 5 Stelle Toscana

ADSL: situazione critica a Vicchio. Villore rimane fuori dal piano Telecom.

Bolognesi "Pronto un piano di intervento in accordo con la Regione" - Nasce l'Osservatorio Digitale di Vicchio.

Una ricerca di Ookla piazza l'Italia dietro a molti altri stati europei, con una velocità media di appena 9,1 Mbps, l'Italia è addirittura l'ultima nazione europea per velocità di connessione. Un piazzamento che risulta molto influenzato dalla difficoltà dei gestori nell'aggiornare le vecchie infrastrutture in rame, con disagi e disservizi che si ripercuotono soprattutto nei piccoli centri urbani e in zone lontano dalle grandi città. Notizia di questi giorni è il difficile rapporto che andrebbe a crearsi fra Telecom e il Governo, che sembra puntare in alto (forse troppo), con un piano di digitalizzazione denominato "Strategia Italiana per la banda ultralarga". Certamente un'ambizione giustificata visti gli standard europei, ma che cozza con il reale stato delle infrastrutture italiane.

Abbonamento a Villore