Carlotta Tai: un appello per le PrimariePd


Carlotta Tai

Domenica venite a votare a testa alta!

Ieri ho letto degli accordi e degli ammiccamenti tra Filippo Carlà Campa e esponenti della Lega di Salvini, e dell'invito reiterato del mio avversario a votare, fatto a persone che non c'entrano niente col centrosinistra.

Io mi sono presentata alle Primarie del Partito Democratico portando un progetto e un'idea di futuro per Vicchio che rispecchia i miei valori e i valori del mio partito e della mia area di riferimento: quella del Partito Democratico e del centrosinistra.

Leggendo di questi cartelli elettorali, intese, adesioni fatte da persone che la sinistra vicchiese hanno già provato a distruggerla, che hanno contribuito solo cinque anni fa a portare Fratelli d’Italia in consiglio comunale, sono davvero preoccupata per il mio paese e per il suo futuro.

Chi mi vota oggi sa chi vota. E sa cosa vota: una proposta politica condivisa, un programma organico, un progetto di centrosinistra.

Il mio imbarazzo è quello di partecipare alle Primarie di un partito e ritrovarmi coinvolta in un confronto che somiglia invece a uno scontro pre-elettorale, tra il PD e uno strano agente esterno, non meglio definito. A questo siamo arrivati, e lo dico con rammarico: ne sono sinceramente dispiaciuta.

Io ho fiducia nelle persone. Voglio dire di andare a votare serenamente, domenica. Ogni popolo ha il diritto di scegliersi il futuro come meglio crede. Questa è la democrazia e questo è quello che abbiamo conquistato e che difenderemo sempre. Questo è quello che ha scelto il PD come partito. Poi ognuno ha la sua dignità e la sua forma di rispetto per le cose, per le persone e per gli ideali propri e altrui.

Il mio è un appello a tutti coloro che si riconoscono nel mio programma e nei valori del centrosinistra.

Io vado a testa alta e vi chiedo solo questo: venite a votare domenica, e venite a votare a testa alta!
Perché le Primarie sono aperte, ma vanno votate con rispetto e dignità.

Carlotta Tai

#atestaalta #concretezzaeinnovazione #unacandidatacredibile

LeU Mugello: "Non sosteniamo nessuno dei candidati"

Dopo le notizia uscita stamani sul sito ilfilo.net, dove si parlava di possibili voti di esponenti LeU nelle primarie del PD,  "sono stati vari infatti gli endorsement per Carlà da parte di Stefano Celli di Liberi e Uguali. E anche Luciano Petti, pure lui storico fuoriuscito dal Pd e aderente a LeU, sembra faccia campagna per Carlà. (tratto da ilfilo.net)", LeU Mugello precisa la sua posizione ufficiale.



 

Filippo Carlà Campa: lettera aperta ai cittadini di Vicchio.


Filippo Carlà Campa

LETTERA APERTA AI CITTADINI DI VICCHIO                                                                                                                                            

Come sapete, sono candidato a Sindaco alle Primarie Pd che si svolgeranno a VICCHIO, Piazza della Vittoria, 23 al Circolo Arci Il Tiglio, DOMENICA 20 GENNAIO dalle ore 8,00 alle ore 21,00.

Sono primarie aperte a tutti i cittadini residenti del nostro paese, Vicchio, iscritti e non iscritti al partito; potranno votare anche i maggiori di 16 anni. 

Portate un documento d’identità.

Erano primarie aperte 10 anni fa quando fu eletto Izzo, sono primarie aperte adesso.

Alle Primarie di domenica possono votare TUTTI. 

Ripeto, TUTTI. 

Iscritti e non iscritti al partito. 

Quindi, chiunque si rivede in uno dei due candidati e nella loro proposta politica VIENE e VOTA. 

La mia è una proposta politica che si basa sul RINNOVAMENTO e sulla DISCONTINUITA' rispetto all’attuale gestione amministrativa, durata 10 anni.

Se credete in questo cambiamento, VENITE A VOTARE, e DIFFONDETE questo messaggio. 

Solo così potremo farcela.

Ci conto.

Un abbraccio

Filippo

Pagine

Abbonamento a www.devurbe.net RSS