Eolico Villore Corella

Il sabotaggio della trivella sul crinale

Il sabotaggio della trivella sul crinale

Trivella nei pressi di Vicchio foto Devurbe

La notizia della denuncia del sabotaggio e atti vandalici alla trivella/sonda di AGSM che stava lavorando sul crinale fra Villore e Corella è apparsa su tutti gli organi di stampa locali on-line e anche su La Nazione di sabato 24 ottobre.

Latona sul sabotaggio della trivella: "Solidarietà ad AGSM, la porteremo al prossimo Consiglio Comunale"

Latona sul sabotaggio della trivella: "Solidarietà ad AGSM, la porteremo al prossimo Consiglio Comunale"

Dopo la notizia della denuncia da parte di AGSM  per danneggiamento della trivella sul Giogo di Villore,  apparsa su tutti gli organi di stampa locali, Samantha Latona annuncia di aver presentato un "Ordine del giorno urgente" per il prossimo Consiglio Comunale, dove verrà chiesta una "denuncia e ferma condanna dell’accaduto, esprimendo nel contempo solidarietà alla società danneggiata"

Di seguito il comunicato completo

Carotaggi sul crinale fra Villore e Corella - FOTO

Carotaggi sul crinale fra Villore e Corella - FOTO

Sul crinale fra Villore e Corella, vicino al vecchio ripetitore in località "Porcellecchi", è presente da ieri 21 ottobre una trivella. La trivella sterebbe effettuando alcuni carotaggi in funzione del progetto eolico presentato da AGSM Verona.

Incontro Sindaci-Agsm, per Mugello in Comune non era opportuno

Incontro Sindaci-Agsm, per Mugello in Comune non era opportuno



Mugello in Comune, gruppo consiliare dell'Unione dei Comuni del Mugello, interviene sull'incontro di oggi fra i Sindaci e AGSM Verona.

 

 

Alcuni sindaci incontrano Agsm.

 

Eolico - Incontro fra Sindaci e AGSM: Dicomanocheverrà chiede perché.

Eolico - Incontro fra Sindaci e AGSM: Dicomanocheverrà chiede perché.



In corso un incontro fra i Sindaci interessati al progetto Eolico VIllore-Corella e AGSM Verona.

Dicomanocheverrà chiede a cosa serva e se era opportuno e necessario tale incontro.

Il comunicato di Dicomanocheverrà:

 

 

Dicomano, 7 Ottobre 2020

Eolico Villore Corella - Le richieste della regione possono portare allo stop del progetto?

Eolico Villore Corella - Le richieste della regione possono portare allo stop del progetto?



La notizia diffusa da (radiomugello.it) della corposa e dettagliata  nuova richiesta di integrazione e chiarimenti da parte della Regione Toscana per il progetto di Agsm Verona per l’eolico di Villore apre nuovi scenari per il futuro del discusso “Parco Eolico Giogo di Villore”.

Il documento Regionale è estremamente tecnico e non di facile interpretazione.  Ne abbiamo parlato con Fabio Carli (Responsabile Settore 4 Pianificazione Territoriale Comune di Pontassieve e Responsabile Servizio Associato Pianificazione Urbanistica Unione dei Comuni Valdisieve e Valdarno) che ci ha aiutato nella lettura e nell’interpretazione.

Abbiamo cercato di riassumere alcuni aspetti degni di nota fra le richieste di integrazione formulate nei confronti di AGSM Verona, con alcune considerazioni conseguenti.

 All’interno della Valutazione di impatto ambientale si richiede al proponente di integrare l’analisi delle alternative,  soprattutto in relazione alla localizzazione dell’impianto,  valutando anche la cosiddetta alternativa zero, con l’indicazione delle ragioni principali che hanno portato l’azienda a individuare nel Giogo di Villore la localizzazione prescelta per la realizzazione dell’impianto anche e soprattutto in considerazione degli impatti ambientali da questa derivanti. 

M5S risponde ancora ad Officina 19 sull’eolico

M5S risponde ancora ad Officina 19 sull’eolico



Non si placa la discussione sull'eolico dopo la presa di posizione di Officina 19. Ecco di seguito il nuovo comunicato stampa congiunto del Movimento 5 Stelle di Vicchio e Dicomano.

 

 

                    

                                                    

Ancora Officina sull'eolico: "Rispediamo al mittente le accuse di ignoranza, ingenuità e confusione"



Nuovo comunicato di Officina Vicchio 19,  in risposta alle molteplici critiche ricevute dopo la presa di posizione sul progetto di AGSM per l'eolico fra Villore e Corella.

Ecco di seguito il comunicato:

Eolico - Forte critica del M5S a Officina Vicchio 19

Eolico - Forte critica del M5S a Officina Vicchio 19



Non è piaciuto al Movimento 5 Stelle di Vicchio e di Dicomano, il comunicato di Officina Vicchio 19 nel quale venivano spiegate le ragioni del “sì” all’eolico. Ecco di seguito il comunicato congiunto:

 

 Il Movimento 5 Stelle di Vicchio e Dicomano rispondono al comunicato di Officina 19 sull’impianto eolico industriale Monte di Giogo di Villore

Officina 19 sull'eolico Villore-Corella: "Decisione difficile... abbiamo raggiunto una posizione univoca che è quella di essere a favore di questo impianto..."

Officina 19 sull'eolico Villore-Corella: "Decisione difficile... abbiamo raggiunto una posizione univoca che è quella di essere a favore di questo impianto..."

Il crinale interessato dal progetto eolico di Agsm (foto devurbe.net)

Con un lungo comunicato dove si spiegano le ragioni, Officina Vicchio 19 prende posizione sul progetto di Agsm Verona per l'eolico Villore-Corella.

Pagine

Abbonamento a Eolico Villore Corella