Approfondimenti 

Piano strutturale e piano operativo: ora approvazione del Consiglio Comunale poi la revisione della Regione.

Il nuovo Piano Strutturale e Piano Operativo del Comune di Vicchio sono sul punto di avanzare verso l'approvazione definitiva. Prima però di essere presentati all'organo di controllo regionale, che come spiegato nei mesi passati (leggi qui), controllerà le carte prodotte dagli uffici dell'architetto Sforzi,  l'atto dovrà passare prima dalla Commissione Consiliare Assetto del Territorio e poi per l'approvazione in consiglio comunale.

La fase delle osservazioni presentate dai cittadini e dai professionisti, si è appena conclusa con una serie di incontri informativi organizzati dall' Architetto Sforzi, che ha illustrato a livello tecnico i risultati positivi o negativi delle osservazioni. Ogni caso sarà comunque valutato dalla Commissione Consiliare comunale, che avrà modo e tempo di valutare gli atti prodotti dall'ufficio e anche le osservazioni presentate. La Commissione Consiliare che si occuperà dei piani strutturale e operativo sarà composta, come riportato dal sito del Comune dai seguenti consiglieri:  Rosa Giuseppe, Matteo Ganassi, Simona Degl'Innocenti per il gruppo della maggioranza; Carlo Bedeschi e Gabriele Conca per il gruppo di minoranza.  I tempi per una definitiva approvazione quindi saranno ancora abbastanza lunghi, visti i vari passaggi che dovranno essere fatti.

In ogni caso come cambierà il nostro paese e quali saranno gli interventi prioritari possiamo già vederlo sul sito del Comune di Vicchio, dove sono state messe a disposizione le tavole e le schede di intervento. Interventi importanti nelle frazioni, una riqualificazione della zona ex Macelli, l'intervento accanto al nuovo oratorio, ampliamento della zona industriale, la Ginestra, via Malesci ecc. ecc. Tutte le schede e gli interventi previsti sono consultabili all'indirizzo del sito del comune http://www.comune.vicchio.fi.it/nuovo-piano-operativo . Quello che ad oggi non siamo in grado di sapere, sono i risultati delle osservazioni presentate. Osservazioni che verranno comunque prese in carico sia a livello tecnico (di fatto la fase appena conclusa), sia a livello politico/amministrativo (la fase dell'approvazione del Consiglio Comunale e la revisione della commissione regionale).

*Illustrazioni tratte dalle schede consultabili sul sito del Comune di Vicchio.

 

L'Amministrazione incontra i cittadini, partecipazione ai minimi storici.

Immagine di repertorioSi è svolto Venerdì 30 settembre in Biblioteca comunale il primo incontro di metà mandato dell'Amministrazione . Occasione unica per dialogare direttamente con assessori e Sindaco.

Presenti all'iniziativa il Sindaco Roberto Izzo e tutta la giunta, ma assenti le opposizioni Uniti Per Vicchio e Forza Italia, Vicchio 5 Stelle, le Associazioni (tutte), la Pro Loco, (la Consulta dei Genitori) i genitori degli alunni, professionisti, commercianti e cittadini comuni. In platea undici persone. Undici persone in un Comune di poco più di 8000 abitanti è niente, soprattuto se queste occasioni si svolgono raramente e se consideriamo che questi anni è stata una delle critiche più ricorrenti verso questa Amministrazione, rimproverata da tanti sulla difficoltà comunicativa.

Eppure di cose su cui discutere, girando un po' per il paese, se ne sentono, ma a quanto pare sono e rimarranno solo chiacchere da marciapiede, buone per lamentarsi e basta evitando il confronto diretto. Peccato, perché i pochi presenti hanno avuto risposte immediate su alcuni temi cari a tutti; condivisibili o meno, ma pur sempre risposte.

L'alibi adesso è servito per i governanti, i quali un passo l'hanno fatto, seppur minimo. Vicchio e i vicchiesi assenti ingiustificati.

Ora si replica Giovedì 6 ottobre al Circolo “Tre Castagni“ di Villore, per poi proseguire nelle altre frazioni. (qui il programma)

 

 

Importante momento di confronto e incontro a Vicchio

Occasione da non perdere quella annunciata dall'ufficio stampa del Comune di Vicchio e ribadita anche sulla pagina ufficiale Facebook. L'iniziativa ha lo scopo di far "nascere  un dialogo costruttivo", fra Comune e cittadini. Una serie di incontri che si svolgeranno dalla fine di settembre fino a tutto ottobre, uno alla settimana, sia nel capoluogo sia in frazione. Di seguito gli orari e le date:

 

  • Venerdì 30 Settembre ore 21:00 preso la Biblioteca Comunale
  • Giovedì 6 Ottobre ore 21:00 a Villore presso il Circolo "Tre Castagni"
  • Venerdì 14 Ottobre ore 21:00 al Cistio presso il Circolo "Arci"
  • Venerdì 21 Ottobre ore 221:00 alle Caselle presso il Circolo "12 Marzo"
  • Giovedì 27 Ottobre ore 21:00 allo Spinoso presso il Circolo "Arci Vespignano"

 

Pagine

Abbonamento a www.devurbe.net RSS