Pro Loco Vicchio - L'insegna della discordia "Continuiamo a farci del male…"


Foto tratta dalla pagina Facebook della Pro Loco Vicchio

Ha fatto discutere in Piazza Giotto la nuova insegna della Pro Loco.

Dopo che la ProLoco aveva avuto rassicurazioni dall'amministrazione sulla possibilità di installare l'insegna, nonostante l'ufficio competente la volesse posizionata più in basso, sarebbero pervenute proteste in Comune da parte di alcuni cittadini per la colorazione "troppo accesa". Viste le polemiche e il cortocircuito amministrativo, l'insegna verrà tolta, non sarà rifatta (dato anche il costo sostenuto di quasi 300euro) e non sarà ricollocata più in basso in quanto coprirebbe parte della vetrina e della porta d'ingresso. Si rammarica la Pro Loco che si esprime così su Facebook:

 

Purtroppo l’insegna è durata poco…qualche giorno.

Dopo aver ottenuto tutti i permessi dal comune è bastato il fatto che il colore dell’insegna andasse contro il gusto di qualche passante, che ci è stato intimato di toglierla.

Così facendo non si capisce che si crea un disservizio ai turisti che vengono in Mugello, e di conseguenza a tutta la nostra comunità.

Continuiamo a farci del male…

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.