Linee programmatiche della coalizione PD-PS

La coalizione guidata dal candidato Roberto Izzo ha pubblicato sul sito ufficiale del PD di Vicchio la prima bozza programmatica del programma. Consultabile direttamente cliccando qui.

Commenti

13

<p>Ho appena letto il programma del Pd e l'ho trovato un p&ograve; vago soprattutto in tema di urbanistica. Si parla di riqualificazione dell'esistente e possibile adeguamento del Piano Strutturale, ma non si entra nel concreto. Ad esempio, cosa pensa e propone Izzo in merito al progetto Vicchio est? Sappiamo infatti che il Consiglio Comunale ha rimandato la questione alla nuova legislatura e quindi mi sembra fondamentale che un aspirante sindaco chiarisca questo punto. Invece riguardo alle frazioni che politica intende seguire? Le frazioni soffrono dell'espansione urbana degli ultimi anni, perch&eacute; a seguito di questa non c'&egrave; stato un adeguamento n&eacute; delle infrastrutture primarie ( acquedotti e strade soprattutto) n&eacute; dei servizi, condizione che non ha certamente portato ad un miglioramento della qualit&agrave; della vita n&eacute; delle relazioni sociali (in molte frazioni mancano luoghi di aggragazione come circoli o giardini pubblici e sono carenti e talvolta del tutto assenti mezzi pubblici per raggiungere il Paese). In tema di gestione dei rifiuti, invice, vorrei esprimere il mio accordo sul potenziamento della raccolta differenziata e sul porta a porta, ma vorrei anche sapere se ne &egrave; stata verificata la fattibilit&agrave; e la sostenibilit&agrave;. Il territorio del nostro Comune &egrave; molto esteso, ha un grande numero di frazioni e case sparse e mi domando se sia economicamente sostenibile il sistema del porta a porta su un territorio cos&igrave;. Avete fatto qualche verifica in proposito?</p>

<p>Nessuno e' obbligato a leggere,scrivere o rispondere alle domande che gli utenti del sito Devurbe,la rete civica di Vicchio,legitimamente pongono.Non e' obbligatorio,ma in campagna elettorale sarebbe utile soprattuto per i candidati .La Carlotta,che non conosco,ma con la quale ho in comune gli stessi interrogativi,da diversi giorni aspetta una risposta alla richiesta di chiarimenti su alcuni punti di programma del PD;ognuno potrebbe ipotizzare una risposta,ma in questo caso solo Izzo,o chi per lui, e' abilitato a farlo.Ad oggi tutto tace.Comunque ,Carlotta,non sei la sola in attesa,molte sono le domande per il candiato del PD che restano senza risposta.</p> <p>&nbsp;</p>

<p>Dato che da tempo circola la notizia, mai smentita, che il candidato con le maggiori probabilit&agrave; di vittoria ( Roberto Izzo ) non potr&agrave; fare il sindaco per un lasso di tempo indefinito ( si parla di un anno-un anno e mezzo), non sarebbe il momento di avere qualche informazione in merito, magari dal diretto interessato? Al di l&agrave; delle polemiche fra schieramenti,&nbsp;mi sembra un fatto&nbsp; di grande rilevanza, a livello ,etico, politico e amministrativo.Anche perch&egrave;, se queste voci sono vere, significa che magari sar&agrave; qualcun altro ad adempiere alle sue funzioni...E prima di dare il proprio voto un cittadino vorrebbe sapere chi sar&agrave; , nei fatti, ad amministrare il proprio paese.Per questo penso che il chiarire questo problema sia una questione di correttezza e chiarezza , un atto dovuto nei confronti di tutti i cittadinici che hanno il diritto di sapere chi eleggono sindaco per un anno e mezzo.Inoltre, per una persona che si candida a sindaco, spiegarsi &egrave; sempre un'opportunit&agrave;.O mi sbaglio?Tanto per non passare da fazioso, vorrei dire che anche il silenzio degli altri candidati (tutti perfettamente a conoscenza del problema)&nbsp;su questa questione, mi lascia molto perplesso...Dato che tutti promettete il nuovo, cominciamo a dire le cose come stanno...sarebbe un buon inizio.</p>

<p> <meta content="text/html; charset=utf-8" http-equiv="CONTENT-TYPE" /> <title></title> <meta content="OpenOffice.org 3.0 (Win32)" name="GENERATOR" /><style type="text/css"> <!-- @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } A:link { so-language: zxx } --> </style></p> <p align="left"><font face="Tahoma, sans-serif"><font size="2">Non sono un candidato sindaco, ma sono un candidato di Sinistre per Vicchio.</font></font><br /> <font face="Tahoma, sans-serif"><font size="2">Intervengo perch&egrave; <u>garibas</u> chiama in causa, credo giustamente, anche gli altri candidati ad esprimersi su questa questione. <br /> Concordo sul fatto che tutte le situazioni dovrebbero espresse con chiarezza e trasparenze. Le cose lasciate in sospeso alimentano sospetti, ombre, anche quando non ce ne sarebbe bisogno.</font></font><br /> <font face="Tahoma, sans-serif"><font size="2">La questione del &quot;sindaco assente&quot; &egrave; importante, molto. Non dovrebbe essere fatta passare sotto silenzio: sia per chiarezza, dicendo se appunto ci sar&agrave; questo periodo di proto-sindacato, sia perch&eacute; nel caso diventa importante conoscere il nome del vice-sindaco. Ma non possiamo imporre nulla. Dipende dal candidato Roberto Izzo chiarire o meno su questo aspetto. </font></font></p> <p align="left"><font face="Tahoma, sans-serif"><font size="2">D'altra parte &egrave; utile ricordare che il PD nei suoi punti programmatici ha preso un impegno preciso: dichiarare la composizione della giunta prima delle elezioni (punto2 <a href="http://www.pdvicchio.it/doc/PrioritaProgramma.pdf">http://www.pdvicchio.it/doc/PrioritaProgramma.pdf</a>). Etimologicamente anche farlo un giorno prima &egrave; rispettare l'impegno. Saranno i cittadini a giudicare se questo verr&agrave; fatto, come e quando.</font></font></p> <p align="left"><font face="Tahoma, sans-serif"><font size="2">L'impressione, la mia e quindi con tutti i suoi limiti e valori relativi, &egrave; che il PD di Vicchio non sia affidabile per il governo del paese per i prossimi anni, proprio in virt&ugrave; delle tensioni e lacerazioni interne confermate da questi silenzi.</font></font><br /> <font face="Tahoma, sans-serif"><font size="2">Posso dire che noi di Sinistre per Vicchio siamo molto trasparenti e che crediamo in una politica fatta di incontri, di confronti, di rapporti con i cittadini. Al nostro interno non ci sono fazioni e il clima di fiducia e apprezzamento intorno a noi ce lo conferma.<br /> <strong>Il 21 Sinistre per Vicchio indicher&agrave; la propria giunta (ore 21.00 saletta Cesari)</strong>, perch&eacute; essendo per prima cosa noi stessi cittadini abbiamo ben chiaro che cosa voglia dire correttezza nei confronti dei cittadini.</font></font></p> <p>&nbsp;</p>

<p>Non posso credere a quello che leggo.</p> <p>Come e' possibile fare certe insinuazione quando si parla con il condizionale; tali affermazioni dovrebbero essere fatte quando non ci sia un minimo di dubbio sulla provenienza della notizia, altrimenti si cade nel tornaconto politico che ha come fine il discredito del candidato Izzo.</p> <p>Il candidato Izzo non ha detto di avere questo tipo di problema, dunque a parere mio la discussione che hai intrapreso non ha ragione di esistere.</p> <p>Poi se hai sempre qualche dubbio recati una sera ad uno dei tanti incontri che izzo tiene nelle varie frazioni e poni direttamente a lui la domanda... poi scrivi sul forum la risposta.</p> <p>Grazie 1000 Giotto</p> <p>La politica, in particolar modo quella locale, dovrebbe essere scevra di queste allusioni.</p> <p>&nbsp;</p>

<p>Sinceramente non&nbsp;capisco i motivi per cui l'intervento di garibas desti tanta meraviglia in Giotto.E'&nbsp;un intervento pacato che manifesta dei dubbi legittimi su voci mai smentite.si sa, il paese e' piccolo e la gente mormora...Sicuramente e' solo una voce che Roberto Izzo&nbsp;sicuramente smentira' su questo sito,visto che si e' registrato come nuovo utente.</p>

Chiedo scusa se ancora non ho risposto alle vostre domande. Non lo ho fatto per scortesia ma per mancanza di tempo. E' mia abitudine non sottrarmi al confronto specialmente quando è leale e sereno. Voglio anzitutto smentire ogni voce che mi dà latitante per il mio primo anno di possibile mandato e che ipotizza l'istituzione di una reggenza. Se sarò eletto, dal primo giorno del mio mandato assumerò pienamente le mie responsabilità. Entrando nel merito delle domande rivoltemi voglio precisare che il programma della mia coalizione non scende volutamente nei particolari, è scritto con un taglio di livello abbastanza alto, di indirizzo proprio perché i problemi vanno studiati per poter essere risolti e spesso, nell'analisi e nel confronto con la realtà è richiesta una quota parte di flessibilità. Ciononostante alcune priorità ed obiettivi che caratterizzano il nostro possibile mandato sono stabiliti. Per quanto concerne il tema urbanistico, le politiche in merito si svilupperanno secondo le previsioni contenute nel Piano Strutturale e nel Regolamento Urbanistico. Cercheremo di lavorare con equilibro, se necessario anche criticamente (per esempio per quanto riguarda il progetto Vicchio Est), mantenendo al centro l'interesse pubblico, tutelando i valori, le risorse e i beni essenziali del nostro territorio, con un occhio di riguardo al recupero e all'adeguamento del patrimonio edilizio esistente. In questa direzione durante il nostro mandato amministrativo eseguiremo una verifica puntuale sullo stato di attuazione del Piano Strutturale. Per quanto riguarda la gestione dei rifiuti svilupperemo una campagna per incrementare la raccolta differenziata, adottando un modello basato sul porta a porta &ndash; se possibile esteso anche alle frazioni -&nbsp; a tariffa puntuale. La fattibilità e la sostenibilità di questo progetto dovrà essere accuratamente analizzata nel corso del mandato. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere entro il 2014 il 70% sul totale complessivo dei rifiuti (rispetto al 35% attuale) con lo scopo di poterci avvicinare nel giro di 10 anni all' obiettivo "rifiuto zero". Voglio infine precisare che da oggi deve essere ritenuto legittimo solo il mio intervento, o della persona che è divenuta responsabile in vece mia della comunicazione, Massimo Pasi. Ogni altro intervento è da considerarsi alla stregua di un parere personale. Spero che questo mio intervento possa contribuire a chiarire alcuni dubbi intorno alla mia candidatura e auspico che d'ora in poi possa instaurarsi un dialogo costruttivo con tutti i cittadini, impegnati e non attivamente in politica. Un saluto a tutto voi Roberto

<p>Ringrazio Roberto Izzo , Bruno Confortini e David per aver dato risposta a dei dubbi che avevo posto a titolo personale ma che penso riguardassero tutti i cittadini di Vicchio.Penso di aver posto domande legittime, con toni adeguati e non offensivi, senza pensare a nessun&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; &nbsp;&quot; tornaconto&quot; politico, anche perch&egrave; io politica non la faccio. Fare domande, chiedere chiarimenti, non pu&ograve; mai essere sbagliato.E le risposte serene&nbsp;dei candidati&nbsp;&nbsp;ne sono diretta dimostrazione.</p> <p>Come avevo scritto anche nel precedente intervento,potersi spiegare &egrave; sempre un'opportunit&agrave; per chi fa politica.Ed infatti senza dubbio &egrave; stato eliminato un grosso punto interrogativo da questa campagna elettorale, cosa di cui si giover&agrave; Izzo e soprattutto i cittadini vicchiesi. In tutto questo ,grande merito alla redazione del sito, che si sta dimostrando davvero un valore aggiunto nella comunicazione fra chi fa politica e chi no ( ma magari semplicemente se ne&nbsp;interessa..).</p> <p>Ringrazio vivamente anche Giotto, per avermi ricordato che nel mondo c'&egrave; sempre qualcuno che vorrebbe farti fare i c***i tuoi...</p>

<p>Dice Roberto Izzo &nbsp;</p> <p>&quot;&nbsp;<span class="Apple-style-span" style="font-family: 'Times New Roman'; font-size: 13px; line-height: 19px; ">il programma della mia coalizione non scende volutamente nei particolari, &egrave; scritto con un taglio di livello abbastanza alto, di indirizzo proprio perch&eacute; i problemi vanno studiati per poter essere risolti &quot;</span></p> <p>Quindi il <u>PD di Vicchio che sta governando</u> scrive un programma alto perch&egrave; deve studiare i problemi......! andiamo bene!&nbsp;</p>

<p>&nbsp;</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Ilaria,</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">ci fa piacere che lei ci segua con interesse e ci stimoli con le sue riflessioni, &egrave; il nostro desiderato confrontarci seriamente<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>e serenamente sui problemi del nostro paese sia con lei che con tutti coloro che mostrano nei nostri confronti un certo scetticismo.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">E&rsquo; vero che la coalizione di centrosinistra governa da 14 anni a Vicchio, aggiungo, con seriet&agrave;, capacit&agrave; ed ottenendo i risultati attesi.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Ultimamente si sar&agrave; accorta che la stessa coalizione ha deciso giustamente di procedere ad un<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>rinnovamento e questo lo ha fatto sia con il candidato Sindaco sia con la lista dei candidati al Consiglio Comunale.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Per questo motivo, ma soprattutto per seriet&agrave; nei confronti dei cittadini di Vicchio abbiamo deciso per un programma di indirizzi, credibile, senza fare promesse a nessuno.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Mi creda, sarebbe stato molto pi&ugrave; facile fare la lista della spesa promettendo tutto a tutti ma questo non rientra nel nostro modo di fare politica.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Le voglio anche dire per&ograve; che i problemi del nostro paese<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>li conosciamo tutti, ci mancherebbe altro, siamo vicchiesi, abbiamo particolarmente a cuore<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>il nostro paese e da tanti anni ci stiamo impegnando sia politicamente che socialmente.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Inoltre, cosa di importanza fondamentale,<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>i tanti giovani che hanno deciso di impegnarsi con noi<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>con la freschezza delle loro idee e la loro voglia di fare ci rendono pi&ugrave; forti e credibili.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Vede Ilaria se legge con pi&ugrave; attenzione il nostro programma ci trover&agrave; delle cose talmente concrete e proiettate verso il futuro che forse di per s&eacute; sono esaustive per un mandato amministrativo.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Pensi all&rsquo;impegno che stiamo prendendo sulla manutenzione e la cura del nostro paese - stiamo sostenendo che l&rsquo;affronteremo con decisione sia dal punto di vista pratico che culturale -, alla costruzione della nuova scuola media, all&rsquo;incremento della raccolta differenziata con l&rsquo;obiettivo di portarla nel quinquennio al 70%, alle politiche energetiche rivolte alle fonti di energia rinnovabile ed al risparmio energetico, alla diffusione della banda larga su tutto il territorio.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Stiamo sostenendo che il settore sociale &egrave; per noi strategico, permetter&agrave; per&ograve; che ogni problema che affronteremo lo si possa analizzare per risolvere nel migliore dei modi.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Impegnarci nel promettere di ottenere l&rsquo;eccellenza nei servizi offerti dal comune non le sembra una cosa concreta.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Proseguire secondo le linee previste dagli strumenti urbanistici che le precedenti amministrazioni di centrosinistra hanno approvato, anche se qualcuno oggi con troppa disinvoltura se ne<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>&egrave; dimenticato, significa essere dentro i problemi; certo abbiamo detto che quando lo riterremo necessario certe scelte le rivedremo anche criticamente, studiandole ovviamente, ma<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>sempre ricercando l&rsquo;interesse dei nostri concittadini.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">Concludo dicendole cara Ilaria che i problemi si risolvono affrontandoli con l&rsquo;analisi attenta, con lo studio e<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>non con la loro semplice elencazione.</p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 0pt">&nbsp;<o:p></o:p></p> <p><span style="font-size: 12pt; font-family: 'Times New Roman'; mso-fareast-font-family: 'Times New Roman'; mso-ansi-language: IT; mso-fareast-language: IT; mso-bidi-language: AR-SA">Grazie Ilaria per il suo intervento.</span></p>

<p>Caro Roberto Izzo, la ringrazio davvero per la risposta, anche se sono in totale disaccordo sul programma che lei legittimamente considera&nbsp;invece &nbsp;valido.</p> <p>Sulla cultura non pu&ograve; dire che costruire la scuola sia un punto: sono lavori pubblici e impegni gi&agrave; presi. Educare al rispetto del bene pubblico &egrave; un impegno vago e generico, che compete alle famiglie, alla societ&agrave;, alle istituzioni, ma che messo in un programma non rappresenta molto. Vuol dire tutto e non vuole dire nulla allo stesso tempo, &egrave; come dire vogliamoci bene.<br /> La mia impressione &egrave; che nel vostro programma sulla cultura non sapevate cosa mettere, perch&egrave; vi volete smarcare da quanto fatto da Elettra Lorini e allo stesso tempo non potete rinnegarlo.</p> <p>Trovo poi contradditoria la posizione sull'acqua e anche qui l'impressione &egrave; che cerchiate di tenere i piedi su due staffe: l'ATO &egrave; una scelta strategica che resta valida, ma analizzeremo se esistono le condizioni per una possibile ripubblicizzazione. Insomma l'uno e l'altro, per non rinnegare nulla e dire ai cittadini che siamo dalla loro parte (e non restare spiazzati dai programmi delle altre liste!)</p> <p>La lista della spesa, come la chiama lei, secondo me serve a capire il metodo di lavoro. Abbiamo gi&agrave; avuto un programma a maglie larghe come quello dalla amministrazione dalla quel lei vuole distinguersi, pur cercando di mantenere una continuit&agrave; ideale (i voti contano!).&nbsp;</p> <p>Grazie comunque per la sua risposta</p>

<p>caro Garibas,</p> <p>giustamente chiami in causa i candidati sindaco sulla questione Izzo, e io come candidato di &quot;Sinistre per vicchio&quot;ti rispondo ben volentieri.</p> <p>Io non sono &quot;perfettamente a conoscenza&quot; che Izzo non potr&agrave; fare-se eletto-il sindaco a tempo pieno nel primo anno/anno e mezzo del suo eventuale mandato; non lo sono, perch&egrave; ufficialmente nessuno ha ufficializzato un'ipotesi del genere, o almeno io non me ne sono accorto.</p> <p>Le voci che circolano in paese le conosco anch'io, ma ho la buona abitudine di considerarle tali, cio&egrave; voci, non fatti; nello specifico, credo sia una voce un p&ograve; cos&igrave;, perch&egrave; non credo si possa seriamente immaginare di fare il sindaco senza esserci.</p> <p>Quindi, caro garibas, nessuna perplessit&agrave; almeno per quanto riguarda me: non sono fino ad oggi intervenuto perch&egrave; l'ipotesi di cui si vocifera credo non sia vera e fino a prova contraria continuo a pensarla cos&igrave;.</p> <p>ciao</p> <p>bruno confortini</p> <p>candidato sindaco SInistre per Vicchio</p> <p><a href="http://www.sinistrepervicchio.it">www.sinistrepervicchio.it</a></p> <p>&nbsp;</p>

se Izzo sar&agrave; disponibile a fare il sindaco solo tra un anno e mezzo, mi sembrerebbe giusto che il vicesindaco fosse tra i candidati in lista per il consiglio perch&egrave; avrebbe un consenso da parte dei cittadini. Diversamente ci sarebbe un voto per conto terzi! Circolano poi voci sui possibili assessori , tra questi i nomi degli attuali assessori Landini e sopratutto Benvenuti. Anche in questo caso sarebbe utile un po 'di chiarezza da parte degli interessati e prese di posizione nette. Utente in attesa di verifica dati

Pagine

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.