IDV: "Vincono i cittadini"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dell' Italia dei Valori

A Vicchio non vince né la destra né la sinistra, vince i cittadini.

di Pietro Tagliaferri Responsabile idv area Mugello.

Se una persona ha le capacità di amministrare non esiste colori o bandiere, non esiste né destra né sinistra, la fiducia conquistata da Roberto Izzo è una realtà inconfutabile. I cittadini hanno dato fiducia alla sua persona come futuro sindaco di Vicchio, é ora di abbozzarla, con i vari calcoli algebrici delle trame dei partiti che portano solo litigiosità e divisione tra la gente , chi ha veramente a cuore il bene del paese si impegni seriamente dentro e fuori le istituzioni nei ruoli riconosciuti dai cittadini per amministrare bene il paese.

Personalmente e, in nome dell’ITALIA DEI VALORI di Vicchio, mi sento di affermare con grande chiarezza una cosa certa, a Vicchio nonostante la grande confusione di una campagna elettorale devastante non solo sul piano politico, ma anche su quello strettamente personale, i veri vincitori delle elezioni comunali sono stati i cittadini che hanno ritenuto la figura personale e politica dell’ingegner Roberto Izzo capace di amministrare nel modo migliore il Paese. All’ing. Roberto Izzo, alla sua futura giunta il mio riconoscimento personale e del partito dell’Italia dei valori, un augurio sincero di un buon lavoro amministrativo. L’italia dei Valori nel percorso politico delle elezioni comunali a Vicchio ha aderito al progetto della lista civica Per Il Nostro Comune come inizio di un futuro progetto politico di sostegno e coinvolgimento di tutte quelle persone che si richiamano fuori dai partiti tradizionali.

A nome dell’ITALIA DEI VALORI ci dichiariamo estranei dai commenti di cecità espressi da alcuni elementi della lista civica verso i cittadini di Vicchio, ringraziamo tutte le persone di Vicchio, calorosamente per la fiducia espressa nei confronti del nostro partito sia livello provinciale che europeo, dispiacendosi che, la forte intesa-alleanza con il Partito Democratico a livello provinciale che ha permesso l’elezione di Andrea Barducci a presidente della Provincia al primo turno non ha avuto la conferma e la sostenibilità anche su territorio di Vicchio, auspicando per il futuro un percorso politico di confronto e propositivo con pd locale per il benessere del paese e delle persone tutte. A tutti i consiglieri eletti l’augurio di buon lavoro nella certezza di una collaborazione istituzionale per il rispetto dei valori della partecipazione, di trasparenza e di legalità.

ITALIA DEI VALORI

Responsabile area Mugello Pietro Tagliaferri

Commenti

7

<p>Ricordate? era il 16 febbraio 2009, all'indomani delle primarie che avevano visto Roberto Izzo vincere.&nbsp;Pietro Tagliaferri lancia in resta titolava nel suo blog che le primarie di Vicchio erano il risultato della cattiva politica e riassumeva in un titolo molto chiaro:&nbsp;</p> <p>&quot;<em>PD+PDL= ROBERTO IZZO Roberto Izzo PD vince le primarie di Vicchio con i voti decisivi degli elettori del PDL questa &egrave; la nuova realt&agrave;!!!</em>&quot;</p> <p>Adesso nel comunicato post-elettorale si legge &quot;la fiducia conquistata da&nbsp;<strong style="font-weight: bold; ">Roberto Izzo</strong>&nbsp;&egrave; una realt&agrave; inconfutabile. I cittadini hanno dato fiducia alla sua persona come futuro sindaco di Vicchio, &eacute; ora di abbozzarla, con i vari calcoli algebrici delle trame dei partiti che portano solo litigiosit&agrave; e divisione tra la gente&quot;</p> <p>A chi si rivolge oltre che a se stesso, caro sig. Tagliaferri? Ha forse trascorso qualche giorno di ferie a Damasco?</p>

Caro Pietro, se mi sono deciso ad intervenire non è certo per commentare, criticare il tuo modo di fare politica o di gestire il partito che rappresenti: sono affari tuoi e di coloro che ti sostengono. Ma approfitto semplicemente della tua presa di distanza in merito all'affermazione ( non di alcuni membri della lista civica ma MIA, soltanto MIA ) che la cecità può prendere il sopravvento nell'esercizio di un diritto fondamentale della democrazia come il voto ed essere sconfitti da essa tutto sommato è onorevole: questa mia affermazione è apparsa sotto forma di vignetta satirica come uso fare spesso e che certo, voleva criticare i cittadini di Vicchio ma non indiscriminatamente, voleva stigmatizzare il comportamento solo di quei cittadini che hanno votato un candidato non perchè era il suo preferito ma perchè il Partito gli ha imposto di farlo. Liberi loro di accettare la disciplina di partito ma libero anch'io di criticarli....o no!?

<p><span style="font-family: Verdana"><strong>Caro Flaviano,&nbsp; sei liberissimo di criticare, come io sono liberissimo di prendere le distanze da una tua iniziativa personale che avviene a conclusione di un&nbsp;progetto&nbsp;comune che ci ha visto lavorare insieme.</strong></span></p> <p><span style="font-family: Verdana"><strong>Ho preso le distanze dalla tua iniziativa di esporre la vignetta nella sede della lista civica perch&egrave; per me fare politica significa innanzitutto&nbsp;stare insieme&nbsp;e rispettare tutti i cittadini, di tutti gli schieramenti politici.</strong></span></p> <p><span style="font-family: Verdana"><span style="font-size: 12pt">Politica &egrave; sentirsi ed essere comunit&agrave;</span></span></p> <p><span style="font-family: Verdana"><span style="font-size: 12pt">Politica &egrave; studiare e ricercare il bene comune.</span></span></p> <p><span style="font-family: Verdana"><span style="font-size: 12pt">Politica &egrave; farsi carico dei problemi della gente.</span></span></p> <p><span style="font-family: Verdana"><span style="font-size: 12pt">Politica &egrave; dovere di servizio.</span></span></p> <div style="text-align: justify; line-height: normal; margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-family: Verdana"><span style="font-size: small">Politica &egrave; innanzitutto&nbsp;vivere tra la gente ascoltare le loro richieste, le loro proteste, per dare risposte concrete, per risolvere i veri problemi.</span></span></div> <div style="text-align: justify; line-height: normal; margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="font-family: Verdana"><strong>La critica&nbsp;&egrave; giusta&nbsp;tutti siamo liberi di esercitarla,&nbsp; ben venga ma&nbsp;bisogna fare attenzione, molte&nbsp;&nbsp;volte si trasforma in polemica. Le polemiche uccidono la politica perch&egrave; nascondono sempre &nbsp;individualismo, apparenza, favoritismi, falsit&agrave;, furbizie&hellip; insomma una &ldquo;cosa sporca&rdquo;.</strong></span></span></div> <div style="text-align: justify; line-height: normal; margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="font-family: Verdana"><strong>Quella cosa sporca che anche tu&nbsp;hai combattuto impegnadoti&nbsp;con lista civica.</strong></span></span></div>

<p>Quella cosa sporca che si chiama &quot;avidit&agrave;&quot; figlia della paura di non avere abbastanza.</p>

<p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">Ho letto la lettera del Sig.Tagliaferri. Delirante.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">Non voglio ripetere quello che ha gi&agrave; detto la Signora Lucia sulle primarie pensate, gestite e chiacchierate, a suo tempo, dal Sig. Tagliaferri. Ma mi voglio soffermare, o meglio sottolineare, la superficialit&agrave; delle sue parole.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">&ldquo;Se una persona ha le capacit&agrave; di amministrare non esiste colori o bandiere&hellip;&hellip;..&rdquo;</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoListParagraphCxSpFirst" style="margin: 0cm 0cm 0pt 36pt; text-indent: -18pt; mso-list: l0 level1 lfo1"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;; mso-fareast-font-family: Arial"><span style="mso-list: Ignore">1)<span style="font: 7pt &quot;Times New Roman&quot;">&nbsp;&nbsp; </span></span></span><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">Izzo avr&agrave;, forse, le capacit&agrave; di amministrare per ora sono solo parole e ipotesi.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoListParagraphCxSpMiddle" style="margin: 0cm 0cm 0pt 36pt; text-indent: -18pt; mso-list: l0 level1 lfo1"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;; mso-fareast-font-family: Arial"><span style="mso-list: Ignore">2)<span style="font: 7pt &quot;Times New Roman&quot;">&nbsp;&nbsp; </span></span></span><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">Tutti<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>i vincitori (perch&eacute; eletti dal popolo) sono bravi ad amministrare(?). Sono legittimati a governare, Sig. Tagliaferri, ma forse tutti bravi non sono. Siete o non siete all&rsquo;opposizione del governo Berlusconi? Le idee,i principi, i programmi e le persone sono fattori determinanti <span style="mso-spacerun: yes">&nbsp;</span>per scegliere se votare una coalizione invece di un&rsquo;altra o no? Forse per lei,Sig. Tagliaferri no!</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoListParagraphCxSpMiddle" style="margin: 0cm 0cm 0pt 36pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">Dalle sue parole si capisce che per lei &egrave; importante montare,da subito, sul carro dei vincitori, rinnegando (&egrave; gi&agrave; avvenuto in passato e tutti sappiamo come &egrave; andata a finire- per chi ci crede naturalmente-) i vecchi compagni di cordata. Bravo Sig. Tagliaferri. Questo si chiama opportunismo.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoListParagraphCxSpLast" style="margin: 0cm 0cm 10pt 36pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p>&nbsp;</o:p></span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><span style="mso-spacerun: yes">&nbsp;&nbsp;&nbsp; </span>3)Non esistono trame di partito, esistono ideali, esistono programmi, esiste la POLITICA. La politica,nel senso migliore del termine, lei ,forse,non sa cosa sia, ma forse sa cosa sono gli intrallazzi politici, ma questa &egrave; un&rsquo;altra storia.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><span style="mso-spacerun: yes">&nbsp;</span>4) Non c&rsquo;&egrave; stata confusione politica, io ho capito bene per chi votare e come me molti compaesani. Lei, mi sembra quello<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>confuso.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><span style="mso-spacerun: yes">&nbsp;</span>5)Non c&rsquo;&egrave; stata una devastazione personale. Nessuno ha fatto a botte, ci sono state delle critiche, delle prese di posizione serie da parte dei vari schieramenti politici.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">6) Un discorso sulla figura di Izzo,come persona e come politico.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><span style="mso-spacerun: yes">&nbsp;&nbsp;&nbsp; </span>Come persona penso che non ci siano cose n&eacute; negative n&eacute; positive da dire. E&rsquo; una persona come ce ne sono tante in paese. Se ha fatto cose che escono dalla normale e onesta vita quotidiana (come quella che conducono <span style="mso-spacerun: yes">&nbsp;</span>molti di noi) ditemelo, per favore.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">Come politico ho saputo,dalle sue dichiarazioni, che ha militato nella DC e poi nei comitati di Prodi e poi nel PD (o sbaglio?).E dove st&agrave; la sua genialit&agrave; e la sua <span style="mso-spacerun: yes">&nbsp;</span>grandezza politica?<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span></span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">7) Parole di Tagliaferri<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span>&ldquo;auspicando per il futuro un percorso politico&hellip;&hellip;.&rdquo;</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">Speriamo di no! Voglia il Sindaco Izzo, nella sua grande saggezza, evitare di imbarcarsi con una persona poco affidabile come lei per amministrare Vicchio, il <span style="mso-spacerun: yes">&nbsp;</span>paese in cui vivo.<span style="mso-spacerun: yes">&nbsp; </span></span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoNormal" style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p>&nbsp;</o:p></span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoListParagraphCxSpFirst" style="margin: 0cm 0cm 0pt 36pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;">.</span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p class="MsoListParagraphCxSpLast" style="margin: 0cm 0cm 10pt 36pt"><span style="font-size: small"><span style="line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p>&nbsp;</o:p></span></span><span style="font-size: 14pt; line-height: 115%; font-family: &quot;Arial&quot;,&quot;sans-serif&quot;"><o:p></o:p></span></p> <p><span style="font-size: small">&nbsp;</span></p>

<p><span style="font-size: medium">Lei signora &nbsp;Paola Martini ha sbagliato persona, baciamo le mani &egrave; una frase &nbsp;inaccettabile anche se usata a scopo politico.</span></p> <div style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: small">Nella mia&nbsp;esperienza&nbsp;di vita&nbsp;la sincerit&agrave; , la chiarezza, il rispetto, sono state sempre le basi del rapporto con le persone, sono nato&nbsp;e vissuto in una famiglia di contadini e ho continuato a fare l&rsquo;agricoltore fino a pochi anni fa, forse anche per questo&nbsp;sono abituato a vedere le cose con estrema chiarezza, il mio impegno in politica non &egrave; dovuto al bisogno di protagonismo che &egrave; lontano dai miei principi di uomo e individuo che ha lottato contro tutto e tutti per far affermare sempre la verit&agrave;.</span></div> <div style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: 12pt; line-height: 115%">Il mio impegno in politica&nbsp;<b>&egrave; un&nbsp;impegno civico inteso come servizio di informazione verso le persone,&nbsp;per affermare la vera etica morale della politica,</b> <u>&nbsp;senza secondi fini, non cerco ne poltrone ne altri tipi di interessi</u>, ho deciso di impegnarmi perch&eacute; sono pochi i politici che dicono la verit&agrave;, anzi tendono a nasconderla quindi&nbsp;invece di stare alla finestra a guardare ed ascoltare continue promesse non mantenute,&nbsp;ho deciso di impegnarmi con l&rsquo;Italia dei Valori condividendo con questo partito i valori della trasparenza della &nbsp;partecipazione della legalit&agrave;, per questo ho lavorato sodo, con entusiasmo&nbsp;e continuer&ograve; a lavorare&nbsp;&nbsp; sempre con questa determinazione, senza paure e timori, <u>certo &eacute; sicuro, ci hanno provato e ci riproveranno a fermare il mio impegno ma quando si dice la verit&agrave; non c&rsquo;&egrave; paura, ci sono organi costituzionali che interverranno &nbsp;come &egrave; successo in passato per ristabilire la realt&agrave; che molti vorrebbero travisare per i propri interessi.</u></span></div> <div style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: 12pt; line-height: 115%">&nbsp;La giunta dei politici locali della comunit&agrave; montana all&rsquo;unanimit&agrave; due anni fa mi aveva querelato per diffamazione, chiedendo la chiusura del mio blog e come atto di intimidazione pretendeva scuse pubbliche, certo i miei post sul blog <b>( Il Mugello non &egrave; terra di mafia ma la mafia c&rsquo;&egrave; &ndash;La zona grigia del Mugello -</b></span><a href="http://tgpietro.blogspot.com/2007/09/nel-mugello-la-mafia-dai-colletti.html"><strong><span style="font-size: 12pt; color: windowtext; line-height: 115%; text-decoration: none; text-underline: none">Nel Mugello la mafia dai colletti bianchi, la mafia dei faccendieri e dei prestanome</span></strong></a><span style="font-size: 12pt; line-height: 115%">-) raccontano una realt&agrave; scomoda che nessuno vuole vedere&nbsp;ma &egrave; la verit&agrave;, infatti la magistratura mi ha dato ragione, dicendo che il blog doveva rimanere aperto perch&egrave;&nbsp;ha uno scopo informativo e Pietro Tagliaferri non ha diffamato nessuno anzi con i suoi articoli <b>ha svolto un azione di tutela dell&rsquo;ente Comunit&agrave; Montana del Mugello, </b><u>i politici eletti dai cittadini volevano far tacere il cittadino che tutela gli interessi pubblici</u>, questo la dice lunga, si voleva coprire gli interessi di qualcuno o <u>inconsapevolmente non sanno chi gira intorno a loro, alle erogazioni di finanziamenti pubblici?</u> </span><i><span style="font-size: 12pt; line-height: 115%">(questo sar&agrave; un&nbsp;impegno di chiarezza che chieder&ograve; alla prossima giunta della Comunit&agrave; Montana, avrei potuto usare questo fatto in campagna elettorale, ma&nbsp;non sono un politico venditore di persone, ma&nbsp;sono una persona che guarda alla concretezza dei fatti&nbsp;&nbsp; e non&nbsp;al becerismo elettorale di tanti individui che guardano solo ai propri interessi personali.)</span></i></div> <div style="margin: 0cm 0cm 10pt"><span style="font-size: 12pt; line-height: 115%">Come novizio della politica non sono abituato alle manovre di propaganda dei partiti per me la politica deve svolgersi alla luce del sole, deve essere chiarezza, deve essere soprattutto rispetto delle idee altrui senza insulti ed insinuazioni di&nbsp;interesse politico, ormai la propaganda elettorale&nbsp;&egrave; passata penso anche per lei! &nbsp;</span></div>

<p>Il Priore di Barbiana e i suoi ragazzi hanno scritto:</p> <h2><em>Ho imparato che il problema degli altri &egrave; uguale al mio. <br /> </em></h2> <h2><em>Sortirne insieme &egrave; la politica, sortirne da soli &egrave; l&rsquo;avarizia.</em> </h2> <p><br /> Da <em>Lettera a una professoressa</em></p> <p>&nbsp;</p> <p>Trovo queste parole oggi attuali pi&ugrave; che mai, abbiamo bisogno di Politici , con la P maiuscola, perch&egrave; di avidi e di avari ne abbiamo in giro anche troppi, quelli che mancano sono i coraggiosi e gli onesti come Pietro Tagliaferri.</p>

Pagine

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.