DEVURBE RESTA A CASA

Lascia qui la tua domanda per il confronto a 3 Izzo-Scarpi-Bedeschi

Registratevi e lasciate qui sotto le vostre domande. devurbe.net le girerà per voi nella serata del 21 maggio ai candidati per le amministrative comunali 2014 di Vicchio.

Commenti

6

Sono pronti i tre candidati, nel caso non vengano eletti sindaco, ad assumersi l'impegno di fronte agli elettori di essere un "semplice" consigilere per cinque lunghi anni?

La Fiera era l'evento principale di Vicchio e da nni sta declinando in modo impressionante. Come volete affrontare la cosa?

-Come credono di reperire le risorse per mettere in atto le proposte programmatiche, soprattutto considerati i continui tagli dall'amministrazione centrale e le promesse di non innalzare imposte comunali e tariffe varie?
- Vicchio è l'unico comune-capoluogo che non ha un'area giochi per bambini degna di questo nome, cosa e dove intendendono eventualmente costruirne e svilupparne una?
- Della possibile lista degli assessori di una giunta Izzo sembrano ormai essere tutti certi, Bedeschi e Scarpi a chi affiderebbero deleghe e competenze?

Scuola: quali soluzioni propongono i tre candidati ai problemi dell'edilizia scolastica del Comune di Vicchio (asilo del capoluogo: struttura nuova, presenta infiltrazioni di acqua dal tetto; scuola elementare: i lavori di adeguamento alle norme antisismiche vanno a rilento e le scadenze di volta in volta prospettate sono continuamente rimandate; scuola media: l'attuale struttura è inadeguata alla popolazione scolastica in aumento, che fine ha fatto il progetto della nuova scuola media)?

nell'intervista rilasciata da Bedeschi al "Galetto" uscito lo scorso sabato Bedeschi dice che l'idea della lista è venuta a Celli e Coralli, e che Celli pur non candidato avrà comunque un ruolo importante nella sua amministrazione. A che tipo di assessorato pensa? E Coralli avrà anche lei un assessorato?

- La gestione dei rifiuti è molto lontana da una situaizone ottimale e si prospetta, nel caso si ottenga, una raccolta porta a porta che aumenterà ancora i costi per i cittadini. Come intendete affrontare questa situazione?

- Da poco c'è stata la marcia di Barbiana: possibile che il paese di don Milani non riesca a focalizzare attenzione sulla necessità di costruire la nuova scuola media? 

- I comitati di frazione sembrano estinti, i rapporti con le associazioni risultano spesso non pervenuiti. Partecipazione sarà un tema da campagna elettorale poi abbandonato? (per Izzo) Come può essere credibile in questo senso dopo 5 anni di relazioni difficili, fredde o inesitenti con gran parte dell'associazionismo?

 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.