DEVURBE RESTA A CASA

Analisi del voto a Vicchio: 2009/2014

Scopriamo le differenze di numeri fra le Comunali 2009 e quelle appena concluse.

I votanti in questa tornata elettorale sono stati 4456  a fronte dei 5056 del 2009 con un calo di 600 elettori . I voti validi del 2009 al netto di bianche e nulle, erano 4815  mentre quest'anno 3934 con un calo di ben 881 voti validi. Le schede bianche e nulle infatti sono state ben 522 contro le 241 di cinque anni fa, con un incremento di 281.

Non solo dunque gli elettori sono diminuiti, ma chi è andato a votare ha ritenuto di non esprimere il proprio parere e non concedere il voto per le liste in lizza. Se prendiamo la percentuale delle schede bianche e nulle notiamo poi che il partito dei "non espressi" è addirittura la terza forza di queste amministrative con l'11,66%, che per assurdo sarebbe riuscito a strappare due consiglieri in consiglio comunale . Dato ancor più interessante se confrontato con la percentuale del 2009 che vedeva solo il 4,9% di schede nulle e bianche.

Per quanto riguarda invece i voti presi dalle singole forze in campo possiamo notare come il Centrosinistra, presente anche nel 2009, aveva vinto le Comunali con 2192 voti (45,52%) a fronte dei 2878 (73,16) di questo anno, riuscendo ad aggiudicarsi quasi 700 voti in più. La seconda forza nel 2009 era "Sinistre Per Vicchio" la quale raggiunse i 1283 consensi (26,65%). "Uniti Per Vicchio", seconda forza con ben 3 consiglieri, quest'anno è arrivata a 721 consensi (18,33%) . "Forza Italia" rimane la terza forza a Vicchio, ma perde più del 12% rispetto al 2009 con 335 (8,52%) voti attuali contro i 997 (20,71%) di 5 anni fa. Nel 2009 era presente un'ulteriore lista candidata; la lista civica "Per il nostro Comune" che prese 343 voti attestandosi al 7,12%.

Al netto di influenze elettorali a livello nazionale (vedasi situazione della sinistra a livello nazionale, Forza Italia in netto calo e la nascita del M5Stelle) possiamo provare ad analizzare il flusso dei voti. La maggiore discrepanza la troviamo nel partito che ha vinto tutte e due le tornate elettorali. Il Centrosinistra infatti ha guadagnato oltre 700 voti che verosimilmente sono arrivati principalmente dall'elettorato vicchiese più moderato (lista civica "Per il nostro Comune" e alcuni orfani berlusconiani). I voti persi da Forza Italia, oltre 600, potrebbero essere finiti in parte nella nuova lista civica "Uniti per Vicchio", la quale verosimilmente dovrebbe aver raccimolato anche diversi voti dal cospicuo lascito di "Sinistre Per Vicchio". Proprio la mancanza di una forza dichiaratamente di sinistra ha fatto si che si disperdessero tutti gli altri voti dell'elettorato vicchiese più spostato a sinistra, i quali  possono essere ritrovati nell'alto numero di bianche/nulle e nell calo di affluenza alle urne.

Ecco una tabella comparativa dei dati:

Anno

Aventi
diritto

Votanti

Voti Validi

Nulle
Bianche

1°forza
voti

2°forza
voti

3°forza
voti

4°forza
voti

2009 - 5056 4815 241 2192 1283 997 343
2014 6626 4456 3934 522 2878 721 335 np
differenze   -600 -881 +281 +686 -526 -662 -343

 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.