Eolico - Presentato il ricorso al T.A.R.

Il comunicato stampa congiunto delle associazioni firmatarie del ricorso al T.A.R., Italia Nostra Nazionale e Club Alpino Sezione Firenze:

 

EOLICO NEL MUGELLO: PRESENTATO RICORSO AL T.A.R

20 aprile 2022

Nella giornata di ieri 19 aprile 2022 le associazioni Italia Nostra Nazionale e Club Alpino Italiano sez. di Firenze, con l'assistenza legale dell'avv. Piera Sommovigo e del dott. Marco Grondacci giurista ambientale, hanno depositato il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale contro la Regione Toscana con la richiesta di annullamento di tutti gli atti di approvazione del progetto di impianto eolico sull'appennino mugellano.

La decisione di procedere con il ricorso al TAR è maturata da tempo tra le tante associazioni, comitati e cittadini contrari alla devastante realizzazione dell'impianto eolico industriale sul crinale in un ambiente fragile e ancora incontaminato, ricco di foreste e di biodiversità al confine con il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Italia Nostra e CAl sono associazioni di livello nazionale legittimate ad impugnare atti amministrativi in materia ambientale, ma da tempo collaborano in questa battaglia per la salvaguardia del territorio mugellano anche le associazioni Dicomanocheverrà, Mugello in Movimento, Atto Primo Salute Ambiente Cultura, Movimento per la Terra, Rete Toscana a Difesa del Verde Pubblico, senza dimenticare il contributo del Comitato per la tutela del crinale mugellano.

Un grande ringraziamento deve essere rivolto alle tante persone che hanno contribuito alla raccolta fondi che ha permesso la presentazione del ricorso.

Aggiungi un commento

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.